L’allenamento perfetto per la pallanuoto

Vuoi giocare a pallanuoto ma non sai da dove cominciare? Diverse, a seconda del tipo di allenamento che si fa. Tutti i più bravi giocatori di pallanuoto sono capaci di rimanere a galla per periodi di tempo molto lunghi, il che evidenzia quanto debbano essere preparati da un punto di vista fisico, così come sottolinea la difficoltà fisica di questo sport.

Oltre al fatto che la pallanuoto è uno sport in cui i giocatori non sono mai a riposo mentre giocano, sono anche altri i lati dello stesso che lo rendono uno dei più duri dal punto di vista fisico: bisogna rimanere sempre al di sopra del pelo dell’acqua per giocare in attacco e in difesa, e c’è sempre bisogno di portare un braccio (meglio se tutti e due) fuori dall’acqua per tirare la palla.

La capacità fisica necessaria per giocare a pallanuoto a livello olimpico è davvero importante. Secondo Shea Buckner, attaccante della squadra USA, ogni partita si nuota in media per 4 km circa, non si può toccare il fondale della piscina e bisogna sempre “lottare” con altri giocatori.

La formazione che occorre seguire per diventare un giocatore di pallanuoto è, come ci si aspetterebbe, incredibilmente intensa.

Una giornata tipo dell’allenamento ideale per la pallanuoto include il sollevamento pesi, necessario per formare i muscoli e renderli più forti, nuotare ogni giorno per circa 10 km, di cui oltre la metà al mattino e la rimanente parte la sera. Oltre a questo, ovviamente, è anche necessario lavorare sulla tattica di gioco.

Ogni giorno bisogna spingere il corpo al limite assoluto ed oltre, occorre lavorare in maniera particolare sulle gambe (gli squat sono il miglior esercizio in questo senso), ma anche sugli addominali (il crunch, sia quello normale che quello inverso) e le braccia, perché occorre tirare forte per cercare di segnare. La tecnica di gioco richiede una notevole forza nelle gambe, e in generale in tutto il corpo, il tutto per diverso periodo di tempo.

Se, oltre l’allenamento necessario per rimanere a galla e giocare a pallanuoto come un pro (o quasi) volete aggiungere anche allenamenti maggiormente “cosmetici”, trovate delle interessanti guide su siti come Men’s Health e DonGiovanni.tips.