La resilienza: come ti aiuta nello sport

sportAvete presente quella capacità innata dell’essere umano, che gli consente di perseverare negli obiettivi e andare avanti, nonostante le difficoltà che la vita gli pone davanti? Stiamo parlando della resilienza, una caratteristica che tutti possediamo, ma che in molti si dimenticano di avere. Questa condizione può essere favorevole in molte situazioni, ma soprattutto nello sport, dove la perseveranza, in alcuni casi, è l’unica motivazione che ti spinge ad andare avanti nonostante le sconfitte.

Cos’è la resilienza e quali capacità offre in ambito sportivo

La resilienza è un tratto naturale dell’essere umano. Basti pensare a come siamo riusciti a riprodurci nel corso dei millenni, superando i cambiamenti climatici e morfologici, sviluppando capacità che ci consentissero di adattarci a simili modifiche. Non possiamo sapere se l’uomo sia destinato a estinguersi, ma, per il momento, sta facendo di tutto per andare avanti e superare i cambiamenti che il nostro pianeta continua a mettere in atto.

Quando ci riferiamo a una simile capacità di guardare avanti, superando le difficoltà, stiamo parlando della resilienza, utile soprattutto in campo sportivo. Pensate a quanti sfidanti dovrete battere prima di raggiungere dei buoni risultati ed essere riconosciuti per il vostro talento. Alcune persone non reggono la pressione che si cela dietro a certi sport, mollando alla prima difficoltà. Serve un’enorme forza di volontà per andare avanti anche nei periodi più bui e dopo una dura sconfitta.

Abbiamo detto che questo tratto caratteriale è presente in ognuno di noi, ma solo alcuni ne sono a conoscenza. È importante saperlo sviluppare per poter perseguire i propri obiettivi e raggiungere gli scopi che ci siamo prefissati. Per poter ottenere questa caratteristica, bisogna fare un passo alla volta, ma avere ben chiaro ciò che vogliamo ottenere. Sfruttate una gara riuscita male per potervi rendere conto degli errori, usandoli per migliorarvi.

Quando si parla di resilienza, ci riferiamo, soprattutto, alla capacità di rialzarsi dopo una sconfitta e diventare più forti. A volte, i cambiamenti sono inevitabili, ma è il modo in cui si reagisce che fa la differenza. Imparate ad accettare le sconfitte, così come le vittorie, usandole come incentivo per dimostrare le vostre qualità e affrontare le prossime sfide nel pieno delle forze.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

* Copy this password:

* Type or paste password here:

465 Spam Comments Blocked so far by Spam Free Wordpress